B di Bracciante. 1’20” di Radio Ghetto

Abbeceghetto. dalla “a” di amore alla “u” di unione, schegge sonore dal gran ghetto di rignano garganico.

Durante la giornata Radio Ghetto dedica uno spazio delle sue trasmissioni alla rassegna stampa dei giornali nazionali. In questo frammento l’annuncio stupito della morte di una bracciante italiana, Paola Clemente, mentre lavorava all’acinellatura dell’uva nei campi di Andria

Buongiorno a tutti, siamo sempre a Radio Ghetto, alla frequenza 97.0. Parleremo della cronaca scritta ne La Repubblica del sabato 22 agosto del 2015 che parla dei caporali che rubano un miliardo all’anno. In questa inchiesta il problema che si pone è la morte di una bracciante italiana, bisogna precisare italiana, morta nei campi dove si raccolgono i pomodori. Sembra strano. Uno si chiederebbe “ma com’è possibilie che sui campi dove si trovi un’italiana, addirittura morta?” Si pensa che sono solamente gli stranieri, neri o europei che vengono a lavorare nei campi, e quindi è stata fatta una denuncia della FLAI Cgil a proposito di questo caso, e purtroppo questa signora, Paola Clemente, di 49 anni, è morta sui campi

Ascolta le altre lettere dell’AbbeceGhetto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...